Sauvignon

Anche il Sauvignon, come il Pinot Grigio, arriva sul Collio, dalla Francia, a metà 800 riuscendo nel tempo ad incarnare le caratteristiche tipiche del terroir unite a quelle del vitigno, conosciuto in tutto il mondo e riconoscibile per carattere ed espressione. L’intensità del colore giallo che nel bicchiere si riflette con diversi gradi di intensità lasciano spazio a sapori delicati, caratteristici ed armonici, che si esprimono con equilibrio e struttura. Il Sauvignon rappresenta circa il 20% della produzione totale.

Zona di produzione

Collio

Uvaggio

Vino ottenuto da uve di Sauvignon.

Analisi organolettica

Colore: da giallo paglierino a giallo dorato carico più o meno intenso.
Odore: delicato, caratteristico.
Sapore: asciutto, pieno, armonico.

Temperatura di servizio

Servire a 10 – 12°C.

Gradazione alcolica minima

11,5% vol

Territorio

Eventi